Ebano

Ryszard Kapuscinski


Ebano

Ebano

  • Title: Ebano
  • Author: Ryszard Kapuscinski
  • ISBN: 8807882191
  • Page: 432
  • Format:



Ryszard Kapuscinski si cala nel continente africano e se ne lascia sommergere, rifuggendo tappe obbligate, stereotipi e luoghi comuni Va ad abitare nelle case dei sobborghi pi poveri, brulicanti di scarafaggi e schiacciate dal caldo, si ammala di malaria cerebrale rischia la morte per mano di un guerriero Kapuscinski non perde mai lo sguardo lucido e penetrante del reporter e non rinuncia all affabulazione del grande narratore.


Recent Comments "Ebano"

Questo è stato preso per un regalo, io lessi Ebano anni fa e ho creduto potesse piacere ad un'amica con la passione per i viaggi e la fotografia.E' stato il primo libro di Kapuscinski che ho letto, prestato da un'amica è rimasto a prendere polvere sul comodino per settimane, non mi ispirava, mi pareva noioso, nemmeno sono mai stata in Africa. fine mi sono decisa a leggerne qualche pagina per poterlo restituire con un minimo di cognizionelgorata! già dalle primissime pagine mi ha totalmente co [...]

Un viaggio unico descritto da un grandissimo viaggiatore che si lancia senza paura (ma con tanti rischi) in un’Africa selvaggia, complessa, pericolosa e affascinante. Le avventure di Kapuscinski lo portano ad un’analisi spesso introspettiva sulle tantissime sfaccettature di un continente che vive al di fuori di ogni logica. A tratti quest’opera risulta illuminante dal punto di vista geo-politico per comprendere le lotte intestine che da sempre lacerano questo continente. Un testo da legger [...]

E' proprio un bel libro, intreccia l'esperienza personale come corrispondente alla storia e condizione di vari paesi africani.Fa capire in maniera semplice alcuni aspetti delle sconfinate ed molto eterogenee realtà che costituiscono l'aerea che identifichiamo come Africa.

L'autore e' un gironalista che per molti anni si aggira per l'africa cercando di conoscerla. Fa molta fatica e addirittura prende la malaria. Non e' un romanzo, ma un buon reportage del suo lungo viaggio.In alcuni punti (pochi) ho fatto fatica in quanto il libro si appensativa con storiografia locale. Forse a gente piu' erudita su questi temi specifici puo' essere interessante, per un neofita un po meno.Grande esperienza di vita dell'autore

É un piacere leggere Kapuscinski, lo conoscevo solo di fama.Ma la lettura é peró dolorosa per chi conserva un poco di empatia per gli sfortunati abitanti ( non tutti, a dire il vero) del continente africano.Nonostante tratti vicende non proprio recenti, colpisce come l'Africa sia ancora prigioniera delle stesse contraddizioni di 40 50 anni fa.

Perché tante persone partono dall'Africa per raggiungere le coste del Mediterraneo? Perché non se ne tornano a casa loro? Converrebbe rileggere Ebano. "Non sono tutti profughi" dicono molti attori politici, ma basterebbe leggere questo libro per capire che, per molte persone, essere disperato, cioè "senza speranza", sia peggio che essere profugo. La lentezza dell'Africa, le temperature insopportabili, la mancanza di acqua e di cibo. Un documento importante da leggere soprattutto in questo per [...]

E' il libro piu' bello che abbia letto, ad ora, sull'Africa. Mi ha aiutato a capire la mentalita' degli africani piu' di tutti gli altri libri di storia, antropologia o sociologia letti sull'argomento. Un libro che andrebbe fatto a leggere a tutti nelle scuole.

Libro interessante quanto scorrevole e appassionante.Una via di mezzo tra un documentario e un romanzo alla "Shantaram", in cui i fatti sono tutti reali, ma le vicende a tratti rocambolesche dell'autore e il suo stile, appassionano come fosse un romanzo.Si tratta di una raccolta di pagine di diario, scritte dall'autore nel suo girare per l'Africa in lungo e in largo in qualità di reporter; racconti brevi, che toccano gran parte del continente (con costante attenzione ai suoi abitanti e alle lor [...]


  • Free Read [Music Book] ó Ebano - by Ryszard Kapuscinski ð
    432 Ryszard Kapuscinski
  • thumbnail Title: Free Read [Music Book] ó Ebano - by Ryszard Kapuscinski ð
    Posted by:Ryszard Kapuscinski
    Published :2018-01-18T05:00:51+00:00